Friselle di Orzo Quarta 500 g

3,20

La frisa o frisella, in dialetto friseddhra, pur essendo un piatto semplicissimo, è il simbolo dell’enogastronomia salentina, sia essa di grano o di orzo. Veloce e prelibata, per consumarla è necessario “sponzarla”, ossia immergerla per pochi secondi nell’acqua, meglio ancora utilizzando lo sponza frise. Dopo di che, condirla con pomodorini tagliati a pezzettini o spremuti, un filo d’olio, un pizzico di sale e tanto origano.

Confronta
COD: 2500000013577 Categorie: , ,
Condividi

Descrizione

La frisa o frisella, in dialetto friseddhra, pur essendo un piatto semplicissimo, è il simbolo dell’enogastronomia salentina, sia essa di grano o di orzo. Veloce e prelibata, per consumarla è necessario “sponzarla”, ossia immergerla per pochi secondi nell’acqua, meglio ancora utilizzando lo sponza frise. Dopo di che, condirla con pomodorini tagliati a pezzettini o spremuti, un filo d’olio, un pizzico di sale e tanto origano.

Informazioni aggiuntive

Peso netto

Confezione

Caratteristiche

Ingredienti: farina di ORZO 50%, farina di GRANO duro,
acqua, sale, lievito di birra.